Categoria: Referenze

Elba Tunnel

Elba Tunnel

La progettazione del collegamento carrabile fra l’sola d’Elba e la terra ferma, con un tunnel di 16 km che corra a circa 80 metri sotto il livello del mare.
Primo esempio del genere in Italia.
La sfida è anche trovare il modo di realizzare gli ingressi di Elba Tunnel.
L’Architetto Ulivagnoli è a capo di un folto gruppo di progettisti vista la volontà di considerare ogni aspetto indispensabile per una progettazione del genere: in primis quello della paesaggistica.

4D, la nuova dimensione

La ricerca della quarta dimensione nasce da un’idea di David Ulivagnoli nel 2010 vista la sua volontà di realizzare tutti gli approfondimenti possibili e necessari per permettere alla Committenza di visionare quello che sarà, nelle diverse stagioni, nei molteplici profumi, negli infiniti colori, nei mutevoli stati d’animo, nelle varie emozioni.
La sensibilità di rappresentare il futuro al meglio, inventandosi il modo di presentare il progetto in 4D, dove la quarta dimensione è il trascorrere del tempo.
Con il 4D il susseguirsi dei trimestri prende forma e colore nelle varie rappresentazioni, in special maniera nei progetti di paesaggistica.
Il 4D nasce da un’idea di David Ulivagnoli, ed è stata resa possibile anche grazie ad un’ equipe formata da vari professionisti specializzati nelle più diverse discipline, che variano dalla progettazione architettonica, all’ agronomia, alla geologia, alla ingegneria, allo studio per fonti di energie rinnovabili, al founding finances, alla fotografia, all’arte grafica ed anche la psicologia.
Il 4D può essere uno schizzo, un disegno più elaborato, un rendering frutto del passaggio di almeno sette diversi softwares.
Il 4D è grande sensibilità.

3 Ril
Composit Stalla
Copertine 2
Mazzini
Ogive
Panca
Pergola
Piazza Mazzini By Night
Piazza Mazzini Pianta
Piazza Mazzini By Night
Ril
Tetti Verde
Verdiana
Viale

Comignoli

I Guardiani Zen: non solo comignoli

Sono da sempre stato innamorato dei comignoli. Fanno parte della categoria fondamentale dei dettagli. Molti li danno per scontati e anche se possono organizzarsi differentemente, fanno mettere in opera comignoli prefabbricati.

La nostra tradizione toscana delle grandi ville medicee e soprattutto le grandi invenzioni di Goudì non possono andare perse!!!

La cosiddetta “fase dei comignoli” del 2007, fu un periodo di grande energia creativa.

Fu trovato anche il nome alle nuove creature: Guardiani Zen.

Come sentinelle silenziose e senza tempo stanno di guardia sui punti più alti per vedere meglio. Veri e propri guerrieri con elmo ed armatura, ma, soprattutto, con un’espressione diversa per ogni lato.

I Guardiani Zen inizialmente furono pensati in rame sfruttando la gamma dei colori TECU-KME.

Poi li furono fatti realizzare anche in vetro e, per un altro progetto, anche in muratura.

Comignoli
IMG 1457
IMG 1465
IMG 1489
IMG 1536
IMG 1540
IMG 4284
S45C 517092212470 0030
S45C 517092212470 0031
S45C 517092212470 0032
Studying A Prototype Face
Zen Sentinel
Zen Vetro
Zen Vetro 2
S45C 517092212470 0029

Dal Cielo

Fra i molti lavori realizzati, abbiamo fatto una cernita fra quelli che meglio si fossero prestati nel  frangente temporale legato alla collaborazione con il fotografo Daniele D’Agotino. Vi proponiamo, quindi:

Palazzo Medioevale a San Marcello p/se

Una costruzione risalente al 1200.

Un tempo avamposto militare, poi sede di un monastero, residenza di famiglie di importante lignaggio, oggi abitazioni private.

Una importante ristrutturazione della porzione abitativa più grande.

Inizio lavori Gennaio 2004, termine lavori Dicembre 2005.

Piano Terra, Piano Primo, Seminterrato, Dependance, Giardini.

Progetti (parti strutturali per ristrutturazione, interior design, trasformazioni, giardini), Business Plan e Direzione dei lavori by ADU.

Descrizione del lavoro: Rilievi metrici iniziali, Progetto di ristrutturazione, Progetto strutturale, Progetto architettura del paesaggio, Progetto di progettazione d’interni, Business Plan, Progetto per parco, Edilizia e lavori di finitura di mobili, Presentazione Variante Finale. Formula chiavi in mano

La vecchia Canonica a Limestre

Una costruzione di fine 1800. Un tempo nata come casa del Parroco, oggi residenza per vacanze.

Inizio lavori Marzo 2013, termine lavori Dicembre 2015.

Ristrutturazione tetto e facciate della abitazione principale, Esterni, rifacimento Dependance.

Progetto di architettura, paesaggistica, ristrutturazione, Business Plan e direzione dei lavori  by ADU Descrizione del lavoro: Rilievi metrici iniziali, Progetto di Massima, Progetto di rinnovamento per tetto e Facciate, Progetto architettura del paesaggio, Progetto per nuova costruzione, Business Plan, Edilizia e lavori di finitura by ADU. Coordinamento per altri progetti come ad esempio: impianto di riscaldamento, altre fonti di energia, sicurezza, parte geologica, ed acustica by ADU.

MUSEO RIFUGI S.M.I. a Campo Tizzoro

Costruzione risalente al periodo tra le due Guerre Mondiali. I rifugi anti-aerei più lunghi al mondo. Realizzazione di un Museo, ristrutturazione percorsi a circa 25 metri sotto il livello del suolo.Inizio lavori Marzo 2012, termine lavori Maggio 2013. Descrizione del lavoro: Lavori di coordinamento, realizzazione documentario “Campo Tizzoro Utopia Realizzata”, pubblicazione di due libri due libri (Le Gallerie S.M.I. di Campo Tizzoro e il Museo S.M.I. di Campo Tizzoro), progetto di ristrutturazione, progetto paesaggistico, progetto di interior design, lavori di finitura di edifici e mobili. Co-Progettato e direzione dei lavori by ADU

COUNTRY FARM, Podere Rilunghino

Un podere degli anni 1930/40.Grande ristrutturazione in Toscana, con trasformazione delle strutture destinate a stalle o annessi agricoli in 5 civili abitazioni, con tre villette da terra a tetto. La nuova realizzazione del Giardino D’Inverno.Inizio lavori 2008, termine lavori 2013.

Progetti (parti strutturali per ristrutturazione, interior design, trasformazioni, giardini), Business Plan e Direzione dei lavori by ADU.

Il sole disegnato sul piazzale, 9 metri di diametro, ha i raggi orientati secondo i punti cardinali.

Le coperture sono completamente in rame, con l’uso della tecnologia Tecu Solar Roof.

Descrizione del lavoro: Rilievi Metrici, Progetto di Massima, Progetto di ristrutturazione, Progetto delle strutture, Progetto di Architettura del Paesaggio, Progetto di interior design, Business Plan, presentazione varianti e variante finale, Direzione dei lavori by ADU. Coordinamento per altri progetti come ad esempio: impianto di riscaldamento, altre fonti di energia, sicurezza, parte geologica, ed acustica by ADU.

GRANDE BAITA, Doganaccia

Appennino tosco/emiliano, località Doganaccia, 1600 metri s.l.m. .

La ristrutturazione di un enorme albergo degli anni 1960. Oltre 1000 mq., all’arrivo della funivia che collega Cutigliano alla Doganaccia.

Posto di turismo invernale ed estivo.

Vi si svolgono i campionati Mondiali di Down Hill.

Inizio lavori 2008, termine lavori 2010.

Progetti (parti strutturali per ristrutturazione, interior design, trasformazioni), Business Plan e Direzione dei lavori by ADU

I molti vincoli imposti dalla Sovrintendenza delle Belle Arti, vista la prossimità al crinale.

Un progetto pubblico/privato, con l’ottenimento dei fondi da misure della comunità europea.

Descrizione del lavoro: Rilievi metrici iniziali, progetto di ristrutturazione, progetto delle strutture, progetto di paesaggistica per la soprintendenza delle Belle Arti, progetto di interior design, Business Plan e Direzione dei lavori by ADU. Coordinamento per altri progetti come ad esempio: impianto di riscaldamento, altre fonti di energia, sicurezza, parte geologica, ed acustica by ADU.

LA VECCHIA PIEVE a Piteglio

Costruzioni risalenti all’anno Mille.

La Pieve vicino ai fabbricati  è legata alla storia dei Templari

Ristrutturazione, con trasformazione di due strutture destinate a stalle o annessi agricoli in civili abitazioni.Inizio lavori 2008, termine lavori 2013.

Visti i molti vincoli imposti dalla Sovrintendenza delle Belle Arti,  l’Architetto Ulivagnoli è stato chiamato per la presentazione del Progetto e del Business Plan previsionale.

Descrizione del lavoro: progetto di ristrutturazione, progetto per la Sovrintendenza della Belle Arti.

Porzione di Costruzione Bifamiliare a Campo Tizzoro

Una costruzione degli anni 1920/1930. La ristrutturazione di una parte del fabbricato disposta su tre livelli, la sistemazione del giardino, la realizzazione della autorimessa in legno. Inizio lavori 1999, termine lavori 2002.

Ristrutturazione tetto e facciate della abitazione, Esterni, rifacimento Autorimessa.

Progetto di architettura,  ristrutturazione, Business Plan, Interior Design e direzione dei lavori  by ADU  Descrizione del lavoro: Rilievi metrici iniziali, progetto di ristrutturazione, progetto delle strutture,  progetto di interior design, Business Plan e Direzione dei lavori by ADU. Coordinamento per altri progetti come ad esempio: impianto di riscaldamento, altre fonti di energia, sicurezza, parte geologica, ed acustica by ADU. Coordinamento per altri progetti come ad esempio: impianto di riscaldamento, altre fonti di energia, sicurezza, parte geologica, ed acustica by ADU.

Fra i molti lavori realizzati, abbiamo fatto una cernita fra quelli che meglio si fossero prestati nel  frangente temporale legato alla collaborazione con il fotografo Daniele D’Agostino. Vi proponiamo, quindi:

Da Villetta Bifamiliare ad unica Abitazione a Campo Tizzoro

Una costruzione degli anni 1920/1930. L’accorpamento di due abitazioni per un unico proprietario. Ristrutturazione di tutto il fabbricato disposto su due livelli. Inizio lavori 2014, termine lavori 2016.

Ristrutturazione tetto e facciate della abitazione con cappotto esterno, Esterni.

Una nota: la camera da letto principale misura 48 mq.

Progetto di architettura,  ristrutturazione, Business Plan, Interior Design e Direzione dei lavori  by ADU  Descrizione del lavoro: Assistenza per compravendita, Rilievi metrici iniziali, progetto di ristrutturazione, progetto delle strutture,  progetto di Interior Design, Business Plan, Direzione dei lavori, presentazione Variante Finale by ADU. Coordinamento per altri progetti come ad esempio: impianto di riscaldamento, altre fonti di energia, sicurezza, parte geologica, ed acustica by ADU.

Country Farm SKY ITA E ENG
Grande Baita IT E ENG
Holidays Home IT E ENG
House In Campo Tizzoro 1 IT EN
House In Campo Tizzoro 2
La Vecchia Pieve ITA EN
MUSEO IT E ENG
Palazzo Cartoli IT E ENG

Fase Creativa

Schizzi e disegni a mano

L’approccio ad ogni nuovo progetto è con il lapis, per me.
Non certo con il mouse.
Anzi, prima ancora è con l’attivazione di una serie di rimuginii che nascono a seguito di molte chiacchierate con la Committenza.
L’Architetto deve progettare per gli altri, deve saper realizzare i sogni della Committenza.
Porsi come interprete di idee progettuali non è certo cosa semplice ed immediata, è il riuscire ad elaborare idee altrui miscelandole con le proprie.
L’ideale è riuscire a progettare le esigenze degli altri affinché diventino le loro emozioni… ed anche le nostre.
Al centro del progetto ci deve essere la Committenza.
Perché il tutto deve essere gioia, per chi progetta e per chi usufruirà del progetto stesso.
Si deve trovare la Luce giusta, anzi, tutta la Luce possibile!
E la ricerca è lunga.. parte dal Lapis!
Poi ci sono i colori, che per me sono quelli stesi con i pantoni, soprattutto. Perché i pantoni? Perché il colore dei pantoni è luminosissimo, e con la tecnica dei pantoni si riesce maggiormente a rappresentare il riflesso, il riverbero… il colpo di Luce!

La raccolta proposta è un mix del decennio 07/17.
Un miscellanea, un florilegio, che va dalle idee relative al design, all’interior design, alla architettura, ai rilievi, alla paesaggistica, alle soluzioni per il cantiere… all’urbanistica.

Dal molto piccolo, le idee di design, al molto grande, lo studio preliminare di una città da due milioni di abitanti in China.

Tutte cose disegnate, sono nate a seguito di incarichi proposti ed accettati.

Disegni che servono soprattutto per chi progetta, non tutti sono da far vedere alla Committenza.
A volte si disegnano le foglie una ad una, a volte un particolare costruttivo in scala 2:1, a volte più grattacieli… ma la grandezza del foglio da disegno è sempre la stessa.

1
2
3
4
2 S45C 517092212470 0032
Centowatt
Omini
S45C 517092212470 0001
S45C 517092212470 0002
S45C 517092212470 0003
S45C 517092212470 0004
S45C 517092212470 0005
S45C 517092212470 0006
S45C 517092212470 0007
S45C 517092212470 0008
S45C 517092212470 0009
S45C 517092212470 0010
S45C 517092212470 0011
S45C 517092212470 0012
S45C 517092212470 0013
S45C 517092212470 0014
S45C 517092212470 0015
S45C 517092212470 0016
S45C 517092212470 0017
S45C 517092212470 0018
S45C 517092212470 0019
S45C 517092212470 0020
S45C 517092212470 0021
S45C 517092212470 0022
S45C 517092212470 0023
S45C 517092212470 0024
S45C 517092212470 0025
S45C 517092212470 0026
S45C 517092212470 0027
S45C 517092212470 0028
S45C 517092212490 0001
S45C 517092212490 0002
S45C 517092212490 0003
S45C 517092212490 0004
S45C 517092212490 0005
S45C 517092212490 0006
S45C 517092212490 0007
S45C 517092212490 0008
S45C 517092212490 0009
S45C 517092212490 0010
S45C 517092212490 0011

PRENOTA LA PRIMA CONSULENZA GRATUITA CON L’ARCHITETTO

Puoi scegliere fra: telefono, Skype o appuntamento presso la nostra sede

Accetto termini e condizioni sulla Privacy

Seguimi anche su:

ADU

Architetto David Ulivagnoli:
San Marcello Pistoiese, Piazzetta Bruciata 25, Pistoia
TEL: 0039 347 65 10 884 - MAIL: info@adulondon.it
P.IVA. 01460550476 - Cod. Fisc. LVGDVD74M04G999F

ADU LONDON UK

Architect David Ulivagnoli:
2 Dollis Park Fincheley N3 1HF LONDON UK
PHONE: 0044 7526275259 - MAIL:info@adulondon.it

Privacy & Cookie Policy
info@adulondon.it - Tel: 0039 347 65 10 884
Realizzazione siti WebinWord